Dopo le polemiche sorte sulla gestione dei biglietti per il 68° Festival della Canzone Italiana tra l’assessorato al Turismo di Sanremo e Federalberghi si è svolta oggi in comune a Sanremo una riunione tra l’amministrazione comunale, Federalberghi e Federturismo.

Come ormai succede da diversi anni il numero dei biglietti consegnati alle strutture alberghiere per i clienti sono diminuiti creando diversi malcontenti, inoltre Federalberghi ha lamentato uno squilibrio svantaggio per i suoi associati tra i biglietti dati all’associazione rispetto quelli dati a Federturismo.

“È stato un incontro disteso e proficuo,” afferma l’assessore al Turismo Marco Sarlo che da tempo è accusato di conflitto di interessi essendo anche general manager del Royal Hotel.

L’incontro si è concluso con un accordo tra le due associazioni di categoria per studiare un’equa ripartizione dei biglietti per i prossimi anni.

Riviera Time ha intervistato Silvio Di Michele, presidente cittadino di Federalberghi, Paolo Della Pietra, direttore regionale di Confindustria in rappresentanza di Federturismo, e Marlo Sarlo, assessore al Turismo.