irama
Foto Irama via Facebook

Il covid-19 tormenta il Festival di Sanremo. In conferenza stampa il vicedirettore di Rai 1 Claudio Fasulo e il direttore artistico Amadeus hanno fatto il punto su Irama.

Un collaboratore del giovane cantante era risultato, nella giornata di ieri, positivo a un tampone rapido facendo scattare l’allarme e il test molecolare per lo stesso artista e tutto il resto dello staff.

“Il collaboratore è nuovamente risultato positivo così come un altro suo collega. Scatta quindi la quarantena di dieci giorni per i contatti stretti dei due. Per questa ragione – ha evidenziato Fasulo – Irama dovrebbe ritirarsi da regolamento. Aspettiamo comunicazione dell’Asl 1 Imperiese”.

A questo punto è intervenuto Amadeus che ha spiegato: “Questa notte non riuscivo a dormire per questa cosa perchĂ© ho pensato che potrebbe accadere ad altri. Chiederò dunque a tutti i cantanti, se sono d’accordo, di tenere in gara Irama mandando in onda il video della prova generale. Ovviamente è una modifica al regolamento che io vorrei fare oggi e vale anche per la giornata di giovedì. Devo però avere l’ok degli altri 25 cantanti in gara”.

Attesa nel pomeriggio odierno l’ufficialitĂ  sulla permanenza o meno in gara di Irama.

Articolo precedenteLo spot di Regione Liguria per promuoversi al Festival di Sanremo
Articolo successivoSanremo, in tre aggrediscono il titolare di una pizzeria e fuggono in auto: arrestati