“Una politica da Prima Repubblica”. È un giudizio molto severo, quello espresso dal consigliere comunale di opposizione, Antonio Fera, sulla politica sanremese.

Fera pronuncia parole molto forti anche nei confronti della giunta Biancheri. “Sta avendo maggiori difficoltà ad amministrare la città rispetto a quelle che avevamo avuto noi. Sanremo sembra una città che si sta abbandonando a se stessa. La cosa più grave  – conclude – è che il modo di fare politica non cambia”.