[beevideoplayersingle adstype=”video-ads” videourl=”https://vimeo.com/204149799″ videoadsurl=”https://vimeo.com/236432438″ adsurl=”http://www.rivierarecuperi.com/”]Oggi a Riviera Time il consigliere comunale, Giuseppe Faraldi, ci parla del lavoro svolto durante i primi due anni e mezzo di amministrazione a Sanremo.

Presidente della commissione sul turismo, sport e cultura, Faraldi si è occupato in particolare del turismo crocieristico. “È un progetto che abbiamo ereditato dalla scorsa amministrazione, ma siamo riusciti a sviluppare al meglio.”

La scorsa stagione estiva ha visto sbarcare nel porto di Sanremo oltre 13 mila crocieristi da tutta Europa.

“Stiamo lavorando – spiega – per portare sempre più crociere a Sanremo. Ma basta con le polemiche dell’anno scorso.”

Faraldi è stato criticato perché sono stati diversi i turisti sbarcati a Sanremo, ma che si sono spostati subito verso Montecarlo. Tuttavia, secondo Faraldi: “In media erano circa il 10% le persone che uscivano da Sanremo. Su una crociera di 2000 passeggeri significa solo 200 persone. Se vogliamo rinunciare alle altre 1800 basta dirlo, ma non credo sia una buona scelta.”

Articolo precedenteCastellaro, Borgo Medievale da Leggenda
Articolo successivoI segreti del quadro rinascimentale “Madonna con Bambino”