video

Fabio Radrizzani si è classificato quinto alla Coppa del Mondo di paraciclismo che si è tenuta recentemente in Belgio, ma non finiscono qui le avventure di Fabio che oltre ad essere campione italiano, tra pochi giorni andrà a Dueville per partecipare ad una prova per la Coppa Europa.

“Arrivare quinto alla Coppa del Mondo – afferma Fabio Radrizzani – è stato molto faticoso, la gara è stata dura, ho visto molte cadute, per fortuna sono riuscito ad andare avanti, anche se proprio ad inizio gara c’è stata una brutta caduta davanti a me, che mi ha fatto perdere molto tempo. Non mi sono scoraggiato ho continuato il percorso che era lungo 70 km e alla fine sono riuscito ad arrivare quinto.”

“Ora – prosegue Fabio – mi sto preparando per la prova della Coppa d’Europa che si terrĂ  a Dueville, è un momento positivo e non mi posso assolutamente fermare, desidero ottenere il massimo, mi sto impegnando per questo.”

Articolo precedente‘Il Maggio dei Libri 2021’: Imperia omaggia Dante alla biblioteca ‘Lagorio’
Articolo successivoL’imperiese Massa arbitrerĂ  la finale di Coppa Italia tra Atalanta e Juventus