villa guardia - montegrazie

Ottima riuscita per la giornata di gioved√¨ scorso¬†8 settembre, trascorsa nella natura: una passeggiata tra ulivi e boschi lungo gli antichi sentieri e mulattiere riscoperti nel 2014 dall’associazione Madonna della Neve per il Cenacolo di Villa Guardia.

Dopo una pioggia abbondante durante la notte si √® potuto godere al mattino dei profumi dei pini e delle erbe selvatiche, raggiungendo Montegrazie con una temperatura ideale. Quest’anno il gruppo era formato in prevalenza da bambini e la gita si √® svolta nella gioia e¬† nell’allegria.

Partenza da piazza dei Miracoli di Villa Guardia, che custodisce la chiesa Madonna della Neve e l’oratorio San Carlo Borromeo di recente restauro, arrivo a Montegrazie per la messa solenne nel santuario delle Grazie. Dopo il pranzo al sacco, sulla piazza di Montegrazie ci sono stati i festeggiamenti per il compleanno di uno dei piccoli pellegrini che ha compiuto 9 anni proprio il giorno del compleanno di Maria¬†Santissima. Al¬†ritorno il percorso ad anello ha permesso la visita dell’antica chiesetta dedicata a Sant’Anna,¬†da l√¨ si √® potuto godere di una¬†bellissima vista panoramica sul mare. Durante la passeggiata i bambini hanno raccolto i rifiuti lasciati nel bosco e sul bordo dei sentieri.¬†Per i bambini √® stata una gioia incontrare gli asinelli in libert√†¬†durante il percorso del ritorno. Come sempre la gita si √® conclusa a Villa Guardia.

L’organizzazione ringrazia chi ha reso possibile l’iniziativa: don Matteo Boschetti, parroco della parrocchia San Matteo di Villa Guardia; per la pulizia dei sentieri, Anna, Stefano e Patricia dell’associazione Madonna della Neve per il Cenacolo.