Erosione della costa, Villa Ormond e giardini Regina Elena al centro dell'attività dell'assessore Menozzi

Di pochi giorni fa la notizia della cancellazione della data ad Albenga del ‘Jova Beach Tour’ a causa dell’erosione del lido destinato ad ospitare il concerto. L’amministrazione sanremese si è subito adoperata per candidarsi come location per recuperare l’evento nei prossimi mesi.

La vicenda ci dà l’occasione di trattare un argomento molto delicato: l’erosione della costa e la forza del mare che, a ottobre dello scorso anno, ha danneggiato gravemente gli stabilimenti e le spiagge di tutto l’imperiese.

Ne abbiamo parlato con l’assessore al Demanio di Sanremo, Mauro Menozzi. “Memori di quello che è successo lo scorso anno – spiega – dove abbiamo avuto danni e un picco d’onda di 7 metri, bisogna pensare che con il cambiamento climatico dobbiamo trovare soluzioni per prevenire questi fenomeni che danno problemi alla costa ed incidono sulle attività produttive e gli operatori del settore.”

“Noi abbiamo da tempo preparato alcuni progetti, che sicuramente andranno magari rivisti leggermente per adeguarli alle più recenti normative, ma sono pronti. Ad esempio c’è un progetto di difesa dalla Villa Romana a Pian di Poma,” aggiunge.

Il problema, come spesso accade, è recuperare i fondi necessari per portare avanti le progettualità.

“Bisogna collaborare con la Regione per trovare possibilità di finanziamento. Se no dobbiamo rivolgerci ai contributi europei destinati a questo scopo.”

Durante l’intervista Menozzi ha anche parlato di Verde Pubblico, altra sua delega, e in particolare della parte bassa dei giardini di Villa Ormond e dei Giardini Regina Elena sotto la Madonna della Costa.

“Nei giardini di Villa Ormond c’è sicuramente bisogno di una manutenzione più importante, anche da riprogettare alcuni elementi che nel tempo sono andati persi o deteriorati. I giardini sotto la Madonna della Costa sono fra i più visitati in città e anche qui c’è bisogno di un rifacimento delle aiuole, di rifare alcuni elementi e c’è una fontana molto bella che non è attiva da anni”.

Negli studi di Riviera Time l’intervista all’assessore Menozzi visibile integralmente nel video-servizio.