video

Accomunati da una grande passione per la musica, i giovani musicisti Ana ed Erik sono arrivati nella città di Sanremo un anno fa. Qui portano avanti lo studio e la diffusione della musica tradizionale venezuelana.

“Mi sono avvicinata alla musica fin da piccola – racconta Ana – con il ‘Sistema Orchestra’ di José Antonio Abreu”. Il ‘Sistema Orchestra’ è un sistema di educazione musicale pubblica, diffusa e capillare, con accesso gratuito e libero per tutti i bambini (ndr). “Ho iniziato con la viola, poi ho frequentato l’università dove ho studiato la musica tradizionale venezuelana”.

Anche Erik, marito di Ana, si è avvicinato alla musica fin da piccolo: “Ho iniziato a suonare il pianoforte quando avevo 3/4 anni – spiega – ho studiato in un conservatorio a Caracas. Poi sono passato al basso elettrico e sono entrato nella stessa università dove ho conosciuto Ana”.

“La nostra passione è suonare insieme la musica venezuelana – raccontano – Adesso siamo in un momento di esplorazione, vogliamo continuare con la musica venezuelana anche per poterla diffondere. Ora siamo interessati a iniziare il processo creativo: quest’anno è dedicato alla nostra creatività, tanto nella musica quanto nella scrittura dei testi”.

L’intervista ai due artisti è visibile nel video-servizio di Riviera Time.