pd imperia

Riceviamo e pubblichiamo di seguito la nota stampa del circolo PD di Ventimiglia.

“Panetta si accorge solo adesso delle esigenze dei disabili e promette interventi che non ha realizzato durante la sua attivitĂ  di assessore, nĂ© ha mai proposto all’amministrazione della quale ha fatto parte; anzi ha contribuito nel peggiorare la loro qualitĂ  di vita, come lo spostamento dei parcheggi a loro dedicati nel centro cittadino.

Il Partito Democratico promuove da sempre una politica di abbattimento delle barriere architettoniche e con l’amministrazione Ioculano ha realizzato interventi in alcuni punti della cittĂ , individuati congiuntamente a rappresentanti di associazioni per disabili. 

Infatti, dopo aver inaugurato, nel mese di luglio 2016, la prima spiaggia per disabili, munita di pedana, spogliatoio e sedia Job, stanziava 40 mila euro per realizzare interventi concreti a favore della piĂą agevole fruibilitĂ  della cittĂ  da parte delle persone diversamente abili.

Abbiamo dimostrato con azioni concrete la nostra sensibilitĂ  verso le esigenze delle persone piĂą fragili e non ci ricordiamo dei disabili solo venti giorni prima del voto.

Inoltre, nel nostro attuale programma c’è l’impegno a riaprire il centro diurno per i malati di Alzheimer, a creare una vera e propria rete per l’Alzheimer e, promuovere interventi integrati di aiuto e sostegno alle famiglie che si fanno carico dell’assistenza e cura delle persone con decadimento cognitivo.

Vogliamo aprire uno spazio d’incontro, confronto e condivisione per alleviare il dolore della malattia vissuta all’interno della famiglia e sostenerla, proponendo soluzioni ai problemi concreti quotidiani che un malato con decadimento cognitivo e la famiglia devono affrontare (cd. Caffè Alzheimer).

Noi non vogliamo che i piĂą deboli si sentano soli”.