mabel riolfo

Sarà Mabel Riolfo, avvocato, 53 anni e consigliere regionale di maggioranza, il capolista della Lega alle elezioni amministrative di Ventimiglia del prossimo 14 e 15 maggio.

Riolfo spiega così la sua discesa in campo: “Il mio partito mi ha chiesto la disponibilità a candidarmi in prima persona e ho accettato in quanto non è mia abitudine sottrarmi alle responsabilità. Correrò come capolista della Lega non per manie di protagonismo ma solo ed esclusivamente per amore della mia città. Come consigliere regionale sarebbe stato più facile stare alla finestra durante questa tornata elettorale, ma ho deciso di non farlo per dimostrare che siamo un gruppo coeso e compatto”. 

Insieme ai partiti di centrodestra, Riolfo sosterrà la candidatura di Flavio Di Muro. 

“Darò il mio sostegno alla candidatura di Flavio Di Muro sindaco, candidato che reputo il più idoneo e competente, con una chiara visione della Ventimiglia del futuro e in grado di fare cambiare passo alla città. Sarà appoggiato da un centrodestra unito e che governa bene sia in Regione sia a Roma e con l’obiettivo di portare questo buon governo anche a Ventimiglia. La mia attenzione sarà rivolta ai temi che mi stanno a cuore da sempre, del sociale e della sanità, con la realizzazione di un’assistenza territoriale che ora manca con la dismissione dell’ex ospedale Santo Spirito, la costituzione anche a Ventimiglia di un centro prelievi, ambulatori territoriali, di un ufficio socio sanitario dove le categorie più fragili potranno trovare assistenza senza dover andare altrove, neanche a Bordighera dove ci sarà il nuovo ospedale convenzionato”, conclude Riolfo.