video

L’ex sindaco e candidato alla carica di primo cittadino del centrodestra unito, Gaetano Scullino, svela i suoi progetti per quanto riguarda il futuro della passerella pedonale sul fiume Roja e la viabilità di Ventimiglia.

Dobbiamo rifarla – commenta – C’è già uno studio di fattibilità approvato. Il progetto prevede il rialzo della passerella e la sua costruzione più in asse con via Repubblica e corso Marconi. Se non facciamo questo, non possiamo fare il parcheggio in piazza della Libertà”.

“In questa zona abbiamo intenzione di recuperare un piazzale interrato di parcheggi – continua Scullino – pedonalizzare tutta via Repubblica e la piazza del Comune e cercare di recuperare nuovamente il parcheggio vicino chiuso qualche anno fa che ha 250 posti”.

Il candidato si è poi soffermato sul miglioramento della viabilità cittadina: “La scommessa del futuro è la viabilità a monte, che è un progetto già approvato che dovrebbe partire da Camporosso in galleria e uscire in corso Limone Piemente. Oggi abbiamo solo una strada di entrata e uscita. Dobbiamo eliminare almeno il 50% di traffico cittadino. Questa è una nostra priorità”.

 

Messaggio elettorale