video

Alberto Biancheri, sindaco uscente di Sanremo e candidato per un secondo mandato, racconta in pillole alcuni aspetti principali del suo programma.

Il miglioramento della viabilità e della mobilità in città è uno degli obiettivi da portare avanti per offrire maggiori servizi ai cittadini ma anche per migliorare la logistica all’interno della città.

“È giusto cercare di fare di più e organizzare più eventi ma nello stesso tempo dobbiamo anche migliorare l’aspetto della logistica e dei parcheggi”, spiega Biancheri.

Per quanto riguarda i posti auto sono state individuate due aree in cui realizzare un parcheggio sotterraneo: Piazza Eroi Sanremesi, con la rigenerazione di un nuovo spazio urbano, e il Lungomare delle Nazioni, con la riqualificazione della ex stazione.

Punto cruciale, di cui si parla da molti anni e tanto desiderato dai sanremesi è la prosecuzione dell’Aurelia bis a Ponente e la realizzazione dello svincolo a San Martino tramite una cooperazione con gli enti preposti: “Lavoreremo su questo che è sicuramente un aspetto strategico per la città e per tutta la logistica del nostro territorio”.

Altri punti in programma:

  • Ampliamento parcheggio dell’ospedale
  • Nuova rotonda a San Martino
  • Dopo la rotonda della Foce, realizzazione di una nuova piazza e nuovi parcheggi
  • Ripristino del doppio senso tra piazza Eroi e Polo Nord
  • Nuovi passaggi pedonali e marciapiedi rialzati
  • Riqualificazione di Via Agosti, Via Roma e Piazza Colombo
  • Sviluppo mobilità lenta
  • Nuovi punti di ricarica elettrica e nuovi punti di Car Sharing
  • Riduzione inquinamento acustico
  • Riduzione delle tariffe dei parcheggi tramite rimodulazione delle fasce orarie
  • Nuove aree parcheggio nelle zone periferiche
  • Segnaletica digitale e pannellistica per zone parking
  • Incentivazione all’uso di biciclette, mezzi elettrici e trasporto pubblico

Messaggio elettorale