video

Veronica Russo, candidata alle elezioni regionali, punta sul rilancio dell’entroterra. Una parte fondamentale della provincia di Imperia che, secondo la rappresentante di Fratelli d’Italia, ha bisogno di essere sempre più valorizzata.

“Abbiamo diversi borghi di importanza storica, culturale e turistica nella provincia di Imperia. Ricordiamoci che 50 paesi sono dell’entroterra e solo 16 della costa – sottolinea Russo. È importante sviluppare turismo, viabilità e soprattutto un’economia alternativa. Dobbiamo, partendo dalla viabilità, prevenire anziché curare. Serve un ripopolamento importante che va fatto attraverso il turismo e l’economia.

Amministrazioni e sindaci a volte non riescono a intervenire sulle problematiche idrogeologiche perché i fondi sono limitati – prosegue la candidata. Si formano dunque dei consorzi istituiti da privati che vanno incentivati, credo che debba farlo la Regione attraverso un apposito fondo.

La regione Liguria deve mettere a disposizione delle somme per incentivare e ripopolare i borghi. Partendo dal turismo sportivo, ma anche quello culturale ed enogastronomico. Abbiamo l’opportunità di avere dei prodotti che ci invidiano da tutto il mondo”.

Messaggio elettorale a pagamento