Il segretario della CGIL Imperia, Fulvio Fellegara, non ha dubbi sul fatto che il rilancio economico della provincia e della regione debba ripartire dalle infrastrutture e dai trasporti.

“Penso che si debba andare a rinforzare un sistema che vede un’autostrada fragile e un raddoppio ferroviario che non è ancora terminato”, dichiara Fellegara: “Siamo un territorio che rischia ogni volta in cui c’è un’emergenza di rimanere isolato, e questo non aiuta né gli investimenti né l’appetibilità turistica”.

Il segretario prosegue anticipando le prossime attività autunnali del sindacato: “Stiamo proseguendo il confronto con il Comune di Sanremo per il proseguimento dell’Aurelia Bis. Apriremo un confronto con Savona per quanto riguarda la parte del raddoppio ferroviario”.

In autunno è previsto anche il congresso della Camera del Lavoro. A partire dal 9 ottobre partiranno i congressi di categoria, dai trasporti ai pensionati, e infine il congresso generale il 24 ottobre: “Sarà un autunno di grosso impegno politico e di confronto con le istituzioni“, afferma Fellegara.

Il mese di ottobre vedrà anche l’inaugurazione della nuova sede di Sanremo: “Sarà la sede più bella d’Italia: andremo a ripristinare la sede della Camera del Lavoro nel centro di Sanremo. Faremo un rilancio delle nostre azioni in questa zona. Sarà un autunno faticoso, ma pieno di soddisfazioni“, conclude il segretario.