palafiori sanremo

L’Asl1 comunica all’utenza che a partire dal 22 marzo 2021, il drive through di Sanremo tornerà nella sua originaria sede del Palafiori, dopo il trasferimento temporaneo alla vecchia stazione ferroviaria di piazza Battisti. L’attività verrà eseguita dagli operatori sanitari del GSAT e dal Servizio di Igiene di ASL1 con il supporto dell’ambulatorio mobile. Non sarà possibile presentarsi in accesso diretto: i cittadini convocati ricevono comunicazione da parte dell’Asl per recarsi nei luoghi individuati dove svolgere i tamponi orofaringei a bordo della propria auto per poi rientrare al domicilio.

Il servizio è rivolto ai casi positivi Covid-19 che necessitano di attestare l’avvenuta guarigione e l’obiettivo del servizio è quello di accelerare l’accertamento della negatività per consentire il rientro al lavoro di cittadini che, già positivi al coronavirus, sono in quarantena presso il proprio domicilio e risultano clinicamente guariti e asintomatici. L’avvenuta guarigione sarà determinata attraverso l’esecuzione di due tamponi negativi ripetuti a distanza di 24 ore. Pertanto per poter effettuare il tampone ci si deve recare al Palafiori di Sanremo con ingresso da corso Garibaldi ed uscita da via Volta apertura dalle 8.00 alle 13.00 dal lunedi al sabato.

Articolo precedenteAstraZeneca, Ema: “Nessuna indicazione su legami diretti. Rapporto rischi-benefici resta positivo”
Articolo successivoVaccino AstraZeneca: ancora sospesa la somministrazione in attesa del pronunciamento dell’Ema, in Liguria si prosegue con Pfizer e Modern