video
02:32

Dopo due anni consecutivi di zona rossa covid-19 nel periodo pasquale, in questo 2022 si tornerà, quasi, alla normalità con un netto decremento delle restrizioni.

Ristoranti, bar, alberghi e strutture varie si apprestano dunque a ospitare tanti turisti, o almeno questa è la speranza confermata dall’assessore competente del comune di Imperia Gianmarco Oneglio.

“Aspettiamo molti turisti e gli alberghi sono già tutti pieni – dice. Prevediamo un sold out già da questo weekend pre pasquale e lo avremo fino al ponte della settimana successiva. La ripartenza si sente anche se la crisi ucraina, purtroppo in corso, ha creato qualche disservizio. Siamo comunque molto ottimisti e credo che sarà una bella Pasqua”.

Turismo che arriverà anche dall’esterno: “Sì – spiega Oneglio. Abbiamo riscontri esteri soprattutto con francesi e tedeschi. Questi ultimi, così come gli svizzeri, stanno tornando complice l’allentamento delle restrizioni”.

A fare da corollario al periodo anche una serie di manifestazioni a partire da Sol&Vento: “Speriamo che ci sia sole e vento appunto – dice l’assessore. Un appuntamento importante che non si faceva da due anni ed è sempre stato molto apprezzato. Ci sarà poi l’inaugurazione con il picnic di pasquetta al nuovo parco urbano riqualificato, consiglio a tutti di venirci perché è davvero bellissimo. Da qui ci avvicineremo poi a giugno con l’atteso arrivo delle Frecce Tricolori e migliaia di persone pronte a guardarle”.