Si sono svolte ieri le elezioni per la carica di presidente provinciale della Confartigianato Imperia. A sostituire Enrico Meini, in scadenza, sarà Donatella Vivaldi dell’azienda taggese V.Metal, leader nella costruzione e assemblaggio di strutture in acciaio inossidabile e in ferro per i settori navale, industriale, e civile.

L’azienda venne fondata da Donatella, il fratello Giampiero e il padre Pietro Vivaldi. Quest’ultimo, artigiano stimato, fu tra i primi a credere nell’associazionismo. La famiglia Vivaldi rappresenta tuttora una delle colonne della Confartigianato in provincia di Imperia.

La nomina arriva dopo anni di impegno in prima persona all’interno dell’associazione di Donatella

Articolo precedenteLiguria in ‘zona gialla’, Salvatore Pinga (Ittiturismo PingOne): “Lavoriamo su orari diversi e con l’asporto. In calo le vendite e i prezzi del pesce fresco locale”
Articolo successivoMaltempo, a Camporosso stanziati 950 mila euro per la messa in sicurezza del torrente Nervia. Gibelli: “Il nostro è un territorio fragile”