Con un comunicato stampa la Fidas Provinciale di Imperia annuncia il prossimo appuntamento per domenica 24 maggio con la raccolta sangue a Pieve di Teco.

“Il sangue dei donatori periodici rappresenta una garanzia di affidabilità e sicurezza per il nostro sistema sanitario Ligure, la Fidas Provinciale di Imperia è presente capillarmente sul territorio della provincia in tutti i comuni sia del litorale e nell’entroterra ligure, organizzando puntualmente le raccolte di sangue con scadenze trimestrali. Nella Provincia di Imperia sono ora attivi 30 gruppi fidas capitanati dai loro capi gruppo, una bellissima realtà di volontariato che opera nel nostro territorio ligure e che ogni giorno porta avanti il tema dell’importanza della donazione di sangue, con tanto entusiasmo e volontariamente solo con lo scopo di aiutare chi soffre e ha bisogno di una trasfusione per vivere. GRAZIE proprio a questi numerosi CAPI GRUPPO FIDAS che ogni domenica si raccolgono una media di 50 sacche di sangue.

Domenica 24 maggio la Fidas sarà presente a Pieve di Teco per la Raccolta di sangue con una postazione particolare per permettere ai tantissimi donatori che hanno aderito e si sono prenotati di poter donare in sicurezza in base alle nuove norme covid.

Ringraziamo in primis il comune di Pieve di Teco che come sempre è sensibile, e molto collaborativo a sostenere FIDAS. Un grazie particolare va alla capogruppo Silva Raineri, e al direttivo del gruppo per il lavoro svolto in questi anni, un crescendo di donazioni con un notevole apporto di sacche di sangue della Valle Arroscia che si dimostra una forte realtà nel campo del volontariato.

Ringraziamo i nostri donatori, per il senso di responsabilità che stanno dimostrando in un momento così complesso, sia per le raccolte mobili, ed anche nei centri fissi di Imperia, Sanremo e Ventimiglia, “Noi siamo più forti del virus”, ci auguriamo che questo trend non si fermi, anche per il futuro, perché il bisogno di sangue è continuo e quotidiano”.

La Fidas ricorda i numeri da contattare per prenotare le donazioni presso i propri centri:

Imperia 0183 296395
Sanremo 0184 576385
Ventimiglia 0184275279

Articolo precedenteVallecrosia, adeguamenti delle occupazioni di suolo pubblico. Biasi: “Esonerati dal canone per ampliamento o nuova concessione”
Articolo successivoEcco la ricetta del dietista Stefano Beschi per ripartire in maniera sana: “Idratazione e giusta alimentazione con esercizio fisico graduale”