asd imperia

Si scalda il derby tra Imperia e Sanremese in programma per domani, alla società calcistica del capoluogo sono infatti stati riservati tre posti nella tribuna centrale dello stadio Comunale matuziano.

Con un post sui social commenta la società neroazzurra: “La Ssd Imperia apprende, con rammarico, dell’accoglienza offertagli dalla Sanremese in vista del derby di domani. Alla nostra società sono infatti stati riservati tre posti nominativi per: presidente, vicepresidente e direttore generale, nella problematica tribuna centrale dello stadio Comunale. Il resto della compagine neroazzurra dirigenti, squadra, il signor Glauco Ferrara e main sponsor (tra cui come noto la famiglia Minasso e la famiglia Del Gratta) è stata relegata in una delle curve dell’impianto, poco distante dalla tifoseria di casa. Come società prendiamo atto di questa scelta e al contempo ce ne distanziamo. Il presidente Fabrizio Gramondo sarà in panchina in qualità di medico. La restante parte dei sopradetti, direttore generale e vicepresidente compresi, sarà invece in curva”.

Articolo precedenteCovid, il dottor Bassetti: “Una ricerca dimostra che Omicron ha acquisito un ‘pezzetto’ del raffreddore, il virus si sta indebolendo”
Articolo successivoSanremo, la Guardia Costiera celebra la patrona della Marina Militare Santa Barbara