Dolcedo, interista al primo assessore alla Gentilezza in Provincia

L’annuncio di alcuni giorni fa con il quale il sindaco di Dolcedo, Giovanni Daino, ha assegnato la carica di assessore alla Gentilezza alla giovane Martina Giordano, ha molto incuriosito.

Oggi Riviera Time vi porta nel piccolo borgo della Val Prino per scoprire insieme cosa comporta questa nuova delega.

“L’assessore alla Gentilezza è un ruolo simbolico, ma con compiti importanti che riguardano il sociale,” spiega l’assessore Giordano.

L’assessorato, completamente a costo zero, si occupa delle fasce deboli della comunità, come gli anziani e i bambini.

“Stiamo già pensando – continua l’assessore – ad alcune attività rivolte a queste due fasce nel periodo natalizio.”

La carica nasce dall’iniziativa dell’associazione torinese ‘Cor et Amor’ che sta proponendo questa delega ai Comuni in modo tale da diffondere il ruolo il più possibile. Martina Giordana è la prima assessore alla Gentilezza in Provincia e la seconda in Regione Liguria.

“Prendo questa delega con orgoglio. Inizialmente non sapevo bene di cosa si trattasse, ma dopo aver compreso la sua funzione sono rimasta molto contenta. È un ruolo fondamentale soprattutto nei piccoli paesi dove sono molti gli anziani che spesso si ritrovano soli. C’è bisogno di una figura di riferimento che porti conforto a queste persone,” conclude Giordano.

L’intervista integrale è visibile nel video-servizio di Riviera Time.