Dolceacqua, cittadinanza onoraria al Principe Alberto di Monaco

 

Cittadinanza onoraria per il Principe Alberto II di Monaco, insignita dal sindaco di Dolceacqua, Fulvio Gazzola.

“Abbiamo concesso la cittadinanza onoraria a Sua Altezza Serenissima Alberto di Monaco per i rapporti proficui che ha aperto al Comune con istituzioni monegasche, e per la sua presenza assidua a Dolceacqua che ha contribuito allo sviluppo turistico del territorio”, afferma il sindaco.

Dopo secoli, un Grimaldi è tornato a essere cittadino di Dolceacqua come quando, nel 1491, Francesca Grimaldi sposò Luca Doria, unendo i due casati e mettendo pace tra le famiglie.

“Siamo onorati che il principe Alberto abbia accettato di diventare cittadino onorario del nostro Comune”, ha aggiunto il sindaco.

Sono molto felice di celebrare il passato, il presente e di guardare al futuro con fiducia – ha detto il Principe – Ci sono stati in passato episodi drammatici e storie molto belle. La cittadinanza forgia un’amicizia che ha un carattere quasi familiare con Dolceacqua e il sindaco”.