san bartolomeo al mare

A seguito dei disservizi idrici a San Bartolomeo al Mare, per facilitare il riempimento delle vasche in quota a Chiappa e a Pairola è stato attivato un by-pass da Cervo che dovrebbe consentire in poche ore di normalizzare la situazione. Allo stesso tempo, è stato riempito il camion cisterna della Protezione Civile (4.000 litri) che è stato portato nelle frazioni rimaste senz’acqua.

Le vasche in quota a Chiappa e a Pairola sono in fase di definitivo riempimento e presto tutte le utenze saranno riattivate. In caso di disservizio, segnalare a Rivieracqua al numero emergenze 800 410 344.

Articolo precedenteVaccinazioni antinfluenzali in Liguria, Toti: “Al via ad ottobre la campagna a partire da fasce più a rischio”
Articolo successivoCervo, una piazza piena per la doppia replica dei Berliner dà il via all’estate musicale 2021