Diano Marina, stagione partita a singhiozzo: "Ma luglio e agosto sono sold-out"

 

Dopo un inizio lento dovuto ad avverse condizioni meteo, decolla finalmente la stagione estiva a Diano Marina: un turismo costituito in prevalenza da turisti piemontesi e lombardi, ma anche alcuni stranieri grazie a diverse condizioni alberghiere. Pienone garantito per il picco di luglio-agosto.

La vacanza non è più ombrellone e mare, dobbiamo dare una serie di servizi all’interno degli stabilimenti balneari” Dichiara Domenico Surace, amministratore Gestioni Municipali Spa. In quanto a cifre, Surace aggiunge: “La stagione 2017 ha registrato un utile di 200mila Euro, più o meno in linea con gli anni precedenti. Questa conferma ci inorgoglisce parecchio“.