Vietato fumare in spiaggia: è questo uno dei punti del provvedimento firmato nelle scorse ore dal sindaco di Diano Marina, Giacomo Chiappori.

L’ordinanza, in vigore per tutta l’estate, si è resa necessaria per contrastare i comportamenti di turisti e bagnanti maleducati che disturbano la quiete pubblica.

Il divieto del fumo ha l’obiettivo di salvaguardare la salute pubblica perchĂ©, pur essendo all’aria aperta, gli spazi sono esigui e molto frequentati da bambini piccoli.

Oltre alle sigarette inoltre, non sarĂ  permesso bere alcolici, ascoltare musica ad alto volume con dispositivi stereo e pranzare in “maniera sistematica” con picnic e piatti che possano sporcare la spiaggia.

Articolo precedenteSanremo, approvato il progetto di riqualificazione dell’area portuale
Articolo successivo“Giugno difficile, ma ottima ripresa”. L’estate in Riviera ingrana.