Gabriele Cirilli a Diano Marina

Grande successo di pubblico per la seconda serata dell’Estate Musicale Dianese Festival. Il noto comico Gabriele Cirilli ha intrattenuto i partecipanti con uno spettacolo frizzante e coinvolgente nella bellissima location di villa Scarsella.

Lo abbiamo incontrato pochi minuti prima dell’ingresso sul palco: “Si cercherà di far ridere nonostante il covid – ha detto a Riviera Time. Siamo italiani e cerchiamo di sdrammatizzare anche le situazioni peggiori come questa. Sono già venuto a Diano, nello stesso posto, e mi ricordo un grande successo e calore”.

Sulla ripartenza post lockdown Cirilli ha aggiunto: “Chi lo avrebbe mai detto? Una pandemia nel 2020? Si sta ripartendo, ma con grande difficoltà. Speriamo che ciò finisca. Per noi artisti è un guaio non poter abbracciare il pubblico. Ridere insieme va bene, ma è bello abbracciarlo”.

Soddisfatto il presidente dell’Associazione Amici della Musica del Golfo Dianese Nicola Mij: “Una serata sicuramente riuscitissima. La seconda di questo festival che come sempre si connota della caratteristica unica di annoverare spettacoli diversi tra loro, ma sempre con artisti di primissimo piano. Dopo Cirilli avremo l’omaggio al compianto Ennio Morricone, quello a Napoli, il galà dell’operetta e il concerto dei tre tenori”.

Presente anche il sindaco di Diano Marina Giacomo Chiappori: “Abbiamo dato un pochettino di vigore a quella che sembrava un’estate fatta in maniera diversa. Mi pare una bella serata e che ci sia parecchia gente. Vogliamo togliere un po’ di magone e mettere un sorriso alla gente”.

Le immagini della serata e le interviste complete nel video servizio di Riviera Time.