Un minuto di silenzio è stato osservato nella giornata odierna presso gli uffici del Comune di Diano Marina in occasione della “Giornata del ricordo dei caduti militari e civili nelle missioni internazionali di pace” ed in particolare dei caduti di Nassirya.

Sul lungomare di Diano Marina è situato il Monumento ai Caduti nelle Missioni Umanitarie, composto da un blocco lapideo in pietra di luserna fiammata con incisione, unico in provincia di Imperia, inaugurato nel luglio del 2014 dal Sindaco, On.Giacomo Chiappori, alla presenza dell’On. Gianfranco Paglia, Medaglia d’oro al valor militare, gravemente ferito nella battagli del “pastificio” a Mogadiscio nel luglio 1993.

Articolo precedenteSanremo ricorda i caduti di Nassirya, santa messa celebrata dal vescovo Suetta
Articolo successivoSanremo: la sezione Fidapa lancia una campagna di sensibilizzazione contro la violenza alle donne