Diano Marina, ricco weekend all’insegna della musica e del buon cibo

Musica ancora protagonista a Diano Marina, nell’entroterra e sul Molo delle Tartarughe.

Da venerdì a domenica a Villa Scarsella la 36^ Sagra del Mare, a cura del gruppo locale dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia. Nel pomeriggio di sabato l’Associazione Stella Polare proporrà a bambini e famiglie un laboratorio di sali profumati.

Ultimo giornata della settimana dedicata allo shopping con DianAffari, in tutto il centro.

Piazza San Giacomo, nella frazione di Diano Calderina, è la location scelta per lo spettacolo di domani, venerdì 10 agosto (ore 21, ingresso libero), dal titolo “Le Vie…”, con il Duo Zunino, ovvero le due sorelle Katia (arpa) e Eliana (voce) Zunino, savonesi che daranno vita a un sofisticato concerto.

“Il nostro è un viaggio sonoro esplorando terre lontane – spiegano le protagoniste –, tra storie fantastiche e leggende popolari, raccolte di paese in paese insieme ai mercanti, nelle sere stellate sulle navi e di giorno sui lunghi e polverosi sentieri terrestri. Un viaggio ideale, per sognare, sulle antiche rotte commerciali: la via delle spezie, del sale, della seta, dell’incenso, dell’ambra. Un viaggio tra particolari sentieri musicali con la magia dell’arpa, ricreando sensazioni e atmosfere che

proiettano l’ascoltatore in un mondo “segreto”, forse appartenente a un lontano passato o a un prossimo futuro. Uniremo diversi generi musicali spaziando dalla musica antica e tradizionale dell’area nordica e del Mediterraneo, raggiungendo sperimentazioni pop-jazz e proponendo nuove vie di comunicazione sonora”.
Previsto un servizio di bus navetta gratuito con partenza alle ore 20,30 nella piazza antistante la chiesa parrocchiale di Diano Marina, con rientro da Diano Calderina al termine dello spettacolo (ore 23 circa).

Tre giorni con la 36^ Sagra del Mare

Domani sera, presso l’area manifestazioni di Villa Scarsella, scatterà la tre giorni con la 36^ Sagra del Mare, tradizionale appuntamento con la buona cucina (specialità a base di pesce e piatti tipici liguri) e l’intrattenimento musicale a cura del Gruppo “Guardiamarina Domenico Savoldi” dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia. L’apertura degli stand gastronomici è prevista alle ore 19 e per ciascuna serata è prevista la presenza di un’orchestra: Al Rangone (venerdì), Lillo Baroni (sabato) e Lella Blu (domenica).

Diano Cover, la musica di Ligabue con gli Oronero

Il tour estivo degli Oronero, Ligabue Tribute Band, farà tappa sabato sul Molo delle Tartarughe per un nuovo entusiasmante appuntamento della rassegna Diano Cover. Lo spettacolo scatterà alle ore 21.30 e sarà, come di consueto, a ingresso libero. Gli Oronero nascono a Torino nel 2004, dall’idea di 6 musicisti provenienti da diverse realtà musicali ed esperienze anche in campo professionale. La passione per la musica italiana, ed in particolare per il rocker emiliano, ha portato i ragazzi ad intraprendere la via della tribute band. La presenza, nella band, di una voce in tutto e per tutto uguale a Luciano Ligabue ha confermato la scelta vincente dei musicisti. Strumentazione ad hoc, ricerca sfrenata delle sonorità, arrangiamenti fedeli ai live ed impatto visivo in puro Ligabue–style, sono questi i punti di forza degli show degli Oronero. Proiezioni e coreografie completano lo spettacolo live ancora più unico, moderno e avvincente.

I sei musicisti sono: Luigi Bruno (voce), Valerio De Nicolò (basso), Francesco Re (chitarra), Alessandro Ricci (chitarra), Piersandro Adorno (tastiere) ed Edoardo Luparello (batteria).

Un laboratorio “salato”

Nel pomeriggio di sabato, presso l’anfiteatro sulla passeggiata a mare, all’altezza della chiesa parrocchiale, lo staff dell’Associazione Stella Polare proporrĂ  – dalle 16 alle 19 circa – un curioso, simpatico e interessante laboratorio di sali profumati, offrendo a tutti la possibilitĂ  di cimentarsi in prima persona nella preparazione finalizzata a vari usi.

Domenica con lo shopping

Shopping non stop domenica 12 a Diano Marina con l’ottava edizione di DianAffari, iniziativa promossa dalla Confcommercio in un centro cittadino che, tra proposte d’acquisto e spettacoli, coinvolgerà turisti e residenti da mattina a tarda sera. Un mare di occasioni, una festa di colori.

Articolo precedenteCaldo, nuovo avviso dell’Arpal: ondata di caldo in lenta attenuazione
Articolo successivoPresentato il nuovo Dirigente del Commissariato di Sanremo, Giovanni Santoro