Procedono le operazioni di asfaltatura in diverse aree di Diano Marina, a seguito dell’individuazione di alcune zone di potenziale pericolo dovuto all’azione di spinta delle radici di pino.

Terminata l’asfaltatura di fronte alla Chiesa Parrocchiale di Sant’Antonio Abate, ora tocca a Piazza Jacopo Virgilio, area in cui verranno rimosse le radici ritenute pericolose a vantaggio di una nuova asfaltatura.

Articolo precedenteTreni, due nuovi Frecciabianca sulla tratta Ventimiglia-Milano. Il sindaco Scullino: “Un buon punto di partenza”
Articolo successivoVallecrosia, inaugurate tre nuove ambulanze di rianimazione della Croce Azzurra