[beevideoplayersingle videourl=”https://vimeo.com/199456456″]Diano Marina potrà presto rifarsi il look, grazie ad alcuni fondi giunti, in parte, dalla Regione. Si parla in totale di 500 mila euro, di cui circa 160 mila euro arrivati da Via Fieschi, 100 mila da un mutuo che verrà acceso dal Comune di Diano Marina e circa 240 mila euro che giungeranno dalla vendita di alcuni parcheggi.
“Abbiamo partecipato alla presentazione di un bando molto articolato, molto complesso, e siamo particolarmente soddisfatti per la riuscita”, commenta a Riviera Time il vice sindaco Cristiano Za Garibaldi. “Siamo arrivati primi nella nostra categoria di Comuni e secondi in termini assoluti. Questo è motivo di particolare soddisfazione”.
Come verranno utilizzati questi fondi? “Il progetto prevede il recupero di alcune strutture, che noi abbiamo individuato in palazzo Muzio e nella cappella all’interno di Villa Scarsella, la villa Settecentesca che ospita le scuole di Diano Marina. Inoltre – conclude Za Garibaldi – all’interno del bando, è prevista una valorizzazione di beni comunali e la realizzazione di alloggi ad affitto agevolato”.