Tutto esaurito ieri sera a Diano Marina per lo spettacolo “Omaggio a Napoli”, un viaggio tra le note e le poesie del Sud che si è svolto nella suggestiva cornice del parco di Villa Scarsella.

Protagonisti della serata il soprano Renata Campanella e il tenore Alessandro Fantoni, che hanno interpretato brani quali Torna a Surriento (composto da Ernesto De Curtis), O Sole Mio e I te vurria vasà (E. Di Capua), Core ‘ngrato (Cordiferro), Anema e core (Salve D’Esposito), mentre la voce recitante Matteo Palazzo ha recitato alcuni immortali testi di personaggi quali Totò e Eduardo Di Filippo. A completare lo spettacolo il maestro Andrea Albertini al pianoforte e la violinista Livia Hagiu.

La serata è stata nobilitata dalla partecipazione di Carlo Aonzo, quotato mandolinista savonese, docente presso la Classical Mandolin Society of America di Philadelphia.

Prossimi appuntamenti in programma a Villa Scarsella, ore 21.30 :

  • Sabato 28 luglio “Nabucco”
  • Sabato 4 agosto  “Il Flauto Magico”
  • Mercoledì 8 agosto  “Omaggio a Ennio Morricone”
  • Sabato 18 agosto “Cavalleria Rusticana”
  • Venerdì 24 agosto “Al Cavallino Bianco”