incontro confcommercio Bellacicco

Si è concluso con Marcello Bellacicco il ciclo di incontri organizzati dalla Confcommercio di Diano Marina con i candidati alla carica di sindaco. In precedenza i rappresentati delle diverse categorie d esercenti hanno incontrato infatti Cristiano Za Garibaldi e Franceso Parrella.

Spiega Franca Weitzenmiller, presidente della Confcommercio dianese: “Abbiamo incontrato anche il generale Marcello Bellaccico, insieme ad alcuni componenti della sua lista civica, per confrontarci sulle tematiche dei settori del commercio e del turismo. Erano presenti Davide Trevia per la Federalberghi, Arianna La Porta per Federmoda, Monica Gatti per i Pubblici esercizi, Paolo Saglietto per la categoria dei Balneari e Marino Ramella per quella dei campeggi. Il generale Bellacicco ha esposto in modo chiaro il suo programma e si è mostrato molto preparato, grazie anche alle esperienze maturate nel corso della sua attività professionale. Ha anche evidenziato la sua volontà di coinvolgere in modo ampio l’intero Golfo Dianese, puntando, fra le altre cose alla destagionalizzazione. Ci ha inoltre assicurato una stretta collaborazione, anche attraverso la creazione di tavoli di concertazione. I tavoli di lavoro sono una cosa che abbiamo chiesto a tutti i candidati a sindaco, perché riteniamo fondamentale che nelle scelte future per la città vi sia l’apporto di chi nella città vive e lavora quotidianamente”.

Sottolinea Marcello Bellacicco: “È stato un incontro interessante e proficuo nel quale ho riconfermato che il futuro di Diano Marina è legato ad una maggiore collaborazione tra i Comuni del Golfo, in termini di miglioramento dei servizi offerti, di promozione turistica e di un migliore coordinamento delle varie attività e manifestazioni. Ho inoltre ribadito l’intendimento di procedere speditamente nella realizzazione della pista ciclabile, sfruttando il sedime della ex ferrovia, come unica soluzione che consenta il recupero dei tempi perduti, rispetto ai comuni limitrofi. Ho riconfermato infine che la Lista Civica Diano Marina si pone come obiettivo principale la soluzione del problema dell’acqua, che non è più prorogabile”.

Articolo precedenteImperia, approvati aggiornamenti del Piano Triennale dei lavori pubblici. Il consigliere La Monica: “Interventi che cambieranno il volto della nostra città”
Articolo successivoMeteo, torna il maltempo in Liguria: allerta gialla da domani su tutta la regione