curiosità - Diano Marina inaugurato al busto di Felice Gismondi

È stato inaugurato oggi il nuovo busto dedicato a Felice Gimondi sul Belvedere di capo Berta a Diano Marina. Il campione delle due ruote era profondamente legato alla città degli aranci dove aveva conosciuto la moglie Tiziana Bersano, presente oggi alla cerimonia insieme alla figlia Norma Gimondi che ha detto: “Vedo mio padre qui in mezzo ai grandi quale Coppi, Bartali e Girardengo in un posto magnifico. L’ultima volta che ci sono stata con lui, scherzando, gli ho detto che avrebbero fatto un busto anche a lui e scaramantico mi rispose ‘spero il più tardi possibile!’, ma poi mi disse: ‘…è un posto veramente stupendo’. Spero che ciclisti e non passando su capo Berta possano dare un saluto a mio padre e agli altri grandi del ciclismo”.

A realizzare il busto Mario Clemente Rossi, anch’esso intervenuto nella cerimonia di presentazione, così come gli amici del mondo del ciclismo, il sindaco Giacomo Chiappori, il suo vice Cristiano Za Garibaldi e i consiglieri Davide Carpano e Barbara Feltrin.
A benedire l’opera, rivolta verso l’amato e sempre affascinante golfo di Diano, don Gianfranco Minasso.

Nel videoservizio di Riviera Time le immagini dell’inaugurazione e le interviste a Norma Gimondi, Mario Clemente Rossi, Cristiano Za Garibaldi e Giacomo Chiappori.