Il vicesindaco di Diano Marina, Cristiano Za Garibaldi interviene con una nota stampa sui lavori relativi al primo lotto di parcheggi lungo l’ex sedime ferrovia.

“I lavori del primo lotto di parcheggi lungo l’ex sedime ferroviario è stato portato termine con la piantumazione di palme e aranci.

Una spesa di 33.000 euro che regalerà alla zona un impatto ambientale riqualificante, lo stesso che riguarderà anche il secondo lotto, in via di realizzazione entro giugno.

Prima della fine del mese verrà infatti realizzata un’altra tratta di parcheggio che arriverà oltre la vecchia stazione, con uscita in Viale Matteotti, all’altezza del vecchio magazzino ferroviario”.

Articolo precedenteSanremese Calcio, il nuovo presidente è Alessandro Masu. Passaggio di consegne con Marco Del Gratta
Articolo successivoCovid, la Giunta regionale stanzia oltre 10 milioni per le RSA. Toti: “Riconoscimento a grande impegno per tutela dei più fragili”