museo diano marina

Una calda estate, ricca di iniziative ed appuntamenti, caratterizzerà anche quest’anno il calendario di luglio ed agosto del Museo Civico del Lucus Bormani di Diano Marina.

Mercoledì 21 luglio, alle ore 21.00 riprenderanno, nell’ambito del Progetto “Extra Omnes”, le visite guidate in notturna alla riscoperta dei monumenti e dei luoghi storici di Diano Marina; un’occasione unica per conoscere il ricco patrimonio che caratterizza il tessuto urbano della “Città degli Aranci”. L’iniziativa verrà replicata mercoledì 11 e 25 agosto.

Tutti i giovedì, alle ore 10.30, i protagonisti saranno i bambini che potranno partecipare ai laboratori ludico-didattici “Giochiamo con la storia!!!!”; attraverso i giochi dell’infanzia dell’epoca romana i giovani partecipanti potranno vedere, giocando, come trascorrevano il tempo libero i loro coetanei di duemila anni fa.

Tutti i venerdì sera, alle 21.00, è in programma una visita guidata al percorso espositivo del Museo; accompagnati dallo staff del MARM i visitatori potranno riscoprire 100.000 anni di storia del Golfo Dianese, dalle prime testimonianze della presenza umana risalenti al Paleolitico al primo insediamento dei Liguri dell’età del bronzo, dall’abitato romano del Lucus Bormani ai protagonisti dianesi del Risorgimento, Nicolò Ardoino e Andrea Rossi, il “Pilota dei Mille”.

Per partecipare alle iniziative organizzate dal Museo Civico di Diano Marina è richiesta la prenotazione allo 0183.497621 (dalle 9 alle 12) o all’indirizzo mail museodiano@istitutostudiliguri.191.it; il costo è di € 2,50 a partecipante.

Si ricorda inoltre che nei mesi di luglio ed agosto il MARM osserverà il seguente orario: martedì 9-14, mercoledì e venerdì 9-12/21-23; giovedì 9-12/15-17; sabato 10-12/15-17.

Tutte le iniziative sono state organizzate come di consueto in collaborazione con l’Istituto Internazionale di Studi Liguri e gli Uffici Cultura e Turismo del Comune di Diano Marina.

Per informazioni & prenotazioni:

Museo Civico del Lucus Bormani, Palazzo del Parco, Corso Garibaldi 60, 18013 Diano Marina (IM), Tel. +39 0183.497621, museodiano@istitutostudiliguri.191.it, www.iisl.it.

Il Museo è anche su Facebook, Instagram e Telegram. Ingresso speciale “ripartenza” 2021: intero € 3.00, ridotto € 2.00.

Articolo precedenteRipartiamo con un fiore, Coldiretti: “Più 33% con cene, matrimoni e amori estivi”
Articolo successivoTrasporti, in arrivo l’undicesimo treno Pop nel 2021. Berrino: “Età media dei mezzi scende a 4,8 anni”