Venerdi  8 marzo, in occasione della festa della donna, le classi della scuola secondaria dell’IC di Diano Marina incontrano Francesca Incandela,  scrittrice siciliana, per parlare di legalitĂ .

L’incontro nasce dal patto per la lettura che il Comune di Cervo ha stillato con l’istituto comprensivo di Diano Marina ed è inserito in un progetto sulla legalitĂ  che l’Istituto  porta avanti da molti anni. Si ricordano incontri con don Luigi Ciotti, Nando dalla Chiesa, il giudice Caselli.

Sarà un incontro per la presentazione del Libro “Donne di mafia donne contro la mafia“ scritto da Francesca Incandela che si occupa di progetti sulla legalità nelle scuole del territorio trapanese. La sua attività contro la pratica dell’estorsione, ha  attirato i media nazionali ed è stata intervistata da IO DONNA del Corriere della sera ed invitata a parlare sulle tre reti RAI .

Durante gli incontri gli alunni presenteranno alcuni lavori di studio e approfondimento sulle donne che si sono distinte in Italia in vari campi, a cui aggiungeranno  figure femminili, presentate dalla scrittrice nel libro, che hanno lottato contro la mafia e per la giustizia

Articolo precedenteDolcedo, incremento ingiustificato della spazzatura: l’Amministrazione intensifica i controlli
Articolo successivoSanremo, continua il grande successo del “Festival della Cucina con i Fiori” a Villa Ormond