aromatica 2020 inaugurazione

A causa dell’emergenza sanitaria, l’edizione 2021 di Aromatica, la numero 8 della fortunata manifestazione dedicata ai profumi e ai sapori della Riviera ligure, avrĂ  luogo nelle giornate di venerdĂŹ 10, sabato 11 e domenica 12 settembre, a Diano Marina, nel Golfo dianese (Riviera ligure di ponente), compatibilmente con le disposizioni ministeriali e regionali connesse all’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Aromatica – un aggettivo che nel Golfo dianese è diventato un sostantivo – è un evento di qualitĂ  che ha lo scopo di valorizzare i prodotti tipici e promuovere il territorio. Tornata in auge dopo un lungo periodo, dal 2018 Aromatica si tiene regolarmente ogni anno. Il format prevede di accogliere chef ed esperti di grande prestigio nel centro pedonale di Diano Marina, oltre a stand di produttori (prevalentemente liguri), cooking show, conferenze, presentazioni di libri, truck che propongono street food di qualitĂ . I ristoranti presentano menĂš a tema, i barman aperitivi e cocktail dedicati, le attivitĂ  commerciali vetrine specifiche, e tanto altro ancora, comprese le ormai famose cene a quattro mani.

Numerose sono le iniziative collaterali che ogni anno vengono programmate e che coinvolgono tutto il Golfo Dianese: visite guidate alla scoperta dei borghi più caratteristici e dell’entroterra, escursioni, passeggiate, degustazioni nei frantoi e nelle cantine.

“Aromatica – spiega Barbara Feltrin, Assessore al commercio del Comune di Diano Marina – è anche un’occasione per assaggi e acquisti particolari e stuzzicanti, in una cornice ospitale e multicolore, che offre ai visitatori originalitĂ  e divertimento. Anche quest’anno come nel 2020 siamo stati costretti a posticiparla, e speriamo veramente che dal 2022 possa ritornare nella sua collocazione temporale originaria, cioè tra aprile e maggio. Grazie ad Aromatica promuoviamo non solo le produzioni agricole di eccellenza, ma anche l’enogastronomia, il commercio, il prodotto turismo in generale”.

Organizzazione: Comune di Diano Marina e Gestioni Municipali Spa, con il coinvolgimento degli altri Comuni del Golfo Dianese (Cervo, Diano Arentino, Diano Castello, Diano San Pietro, San Bartolomeo al Mare, Villa Faraldi).

Patrocinio (in via di concessione): Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Regione Liguria, Provincia di Imperia, Prefettura di Imperia, Camera di Commercio Riviere di Liguria Imperia La Spezia Savona.
Patrocinio tecnico (in via di concessione): Associazione Nazionale CittĂ  dell’Olio, Istituto Regionale per la Floricoltura, Consorzio per la tutela dell’Olio Extra vergine di oliva D.O.P. Riviera Ligure, Distretto Florovivaistico della Liguria.

Articolo precedenteOspedale Unico: sĂŹ, no, quando?
Articolo successivoSuccesso per il primo incontro del gruppo di lettura “Lettori Selvaggi” alla Biblioteca Civica “Angiolo Silvio Novaro” di Diano Marina