Franca Weitzenmiller

Nei giorni scorsi i commercianti e gli albergatori di Diano Marina hanno ricevuto la cartella esattoriale relativa al canone unico da pagare per occupazione del suolo pubblico e pubblicità (insegne, affissioni, ecc.). La scadenza era fissata per il 29 ottobre e la Confcommercio è riuscita ad ottenere dall’Amministrazione comunale la possibilità di rateizzare il pagamento.

Spiega la presidente della Confcommercio del Golfo Dianese Franca Weitzenmiller: “Considerate l’importanza delle somme richieste, vista la sommatoria di imposte che questa cartella racchiude e la scadenza ravvicinata, abbiamo chiesto alla neo consigliera delegata al Commercio Veronica Brunazzi, di poter rateizzare il pagamento della cartella, riferita a tutto il 2021. La consigliera Brunazzi, con grande disponibilità, si è attivata presso la Gm, che si occupa della riscossione e si è così riusciti ad ottenere la rateizzazione”.

Conclude la presidente Weitzenmiller: “Siamo molto soddisfatti della concreta disponibilità dimostrata dalla nuova Amministrazione a venire incontro alle esigenze del mondo del commercio Dianese. Riteniamo possa essere un ottimo inizio per una proficua e costante collaborazione reciproca, da portare avanti nei prossimi anni”.

Articolo precedentePugilato, l’assessore regionale Berrino dona la targa di Regione Liguria al campione italiano categoria junior 52 kg Thomas Fontò
Articolo successivoImperia, al via domani la 20esima edizione di Olioliva: gli appuntamenti in programma