diano marina

La Confcommercio della provincia di Imperia interviene per dimostrare vicinanza alle due attività colpite dagli atti vandalici avvenuti nella tarda mattinata di oggi in pieno centro a Diano Marina.

“Un fatto increscioso – commenta – che ha visto il danneggiamento delle vetrine di un’agenzia di assicurazioni e del negozio in via Biancheri di una nostra Consigliera, Arianna La Porta. Con questo breve messaggio vogliamo testimoniare solidarietà alle due attività e ringraziare il comando dei Vigili Urbani di Diano Marina per essere intervenuto tempestivamente con i propri agenti, fermando il responsabile ed evitando ulteriori danni o feriti.

Quest’ultimo evento di cronaca si aggiunge alla recente notizia dell’aggressione avvenuta venerdì scorso sotto i portici di via Bonfante a Imperia, ai danni della titolare del Caffè Rondò. Nella città capoluogo si tratta del terzo atto vandalico nel giro di un mese.

Confidando nel lavoro delle autorità e delle forze dell’ordine, la Confcommercio auspica maggiore sicurezza nei confronti degli esercenti e delle attività commerciali e imprenditoriali, colonna portante delle nostre comunità”.

Articolo precedenteCovid: 9 nuovi casi positivi in provincia di Imperia, tornano a salire gli ospedalizzati in Liguria
Articolo successivoIl Soroptimist International Club Sanremo in missione per Pelagos: una piattaforma digitale per sensibilizzare gli studenti alla salvaguardia del mare