Dopo quella di un paio di settimane fa a Camporosso, è fissata per domani, martedì 7 agosto (ore 21.30, ingresso libero), a Diano Marina l’unica altra data del ponente ligure con il Verde Tour 2018, lo spettacolo itinerante dell’estate con i Buio Pesto, la notissima rockband dialettale ligure che in 23 anni si è esibita, tra concerti e apparizioni varie, quasi mille volte.

I Buio Pesto, che tornano a Diano Marina a distanza di circa dieci anni, saliranno sul palco del Molo delle Tartarughe per presentare i loro grandi successi e i brani del nuovo album (il 12°) dal titolo Verde, uscito a fine giugno. A guidarli, come sempre, ci sarà il loro storico leader, Massimo Morini. Atteso un folto pubblico, a cominciare dai numerosi fans che i Buoi Pesto hanno da queste parti.

I Buio Pesto sono la più divertente band dialettale ligure degli ultimi 20 anni. Dal 1995 ad oggi hanno venduto 90.000 dischi (Disco d’Oro alla carriera), hanno eseguito 900 concerti, per un pubblico di oltre 1.350.000 spettatori ed hanno raccolto 220.000 euro per beneficenza.

Tutti i loro 11 album pubblicati sono stati al primo posto della classifica di vendita in Liguria e sono quarti assoluti nella storia della musica genovese.

Articolo precedenteRegione, approvato il piano d’ambito per la gestione dei rifiuti
Articolo successivoLa musica d’autore protagonista a Bordighera