aromatica

Sabato seconda giornata di “Aromatica, profumi e sapori della Riviera Ligure” a Diano Marina. Dopo i numerosi eventi che hanno costellato la prima giornata, sono in programma per oggi numerose altre iniziative. A seguire il programma completo e gli orari.

Orario di apertura Area Espositiva
sabato 6 maggio: dalle ore 9:30 alle 22:00
domenica 7 maggio: dalle ore 9:30 alle 19:30
Orario di apertura Area Street Food
sabato 6 maggio: dalle ore 10:00 alle 22:30
domenica 7 maggio: dalle ore 10:00 alle 22:00

Programma eventi Palco (P) e Area incontri (A)

Sabato 6 maggio

ore 9.30 (A) “Detox di primavera con le erbe selvatiche del territorio: riconoscerle, raccoglierle e utilizzarle per il nostro benessere”, a cura di azienda agricola Castellarone (laboratorio)
ore 10 (P) La Cabannina (presidio Slow Food) e il saper fermentare – cooking show dello chef Roberto Martini (Agrilocanda Cornus, Rezzo)
ore 10.30 (A) “Un’aromatica prevenzione”, con il prof. Claudio Battaglia, presidente provinciale Lilt (conferenza)
ore 10.45 (P) La calma nel mare – cooking show di Giovanni Senese (Pizzeria Senese, Sanremo), membro dell’Associazione Italiana Ambasciatori del Gusto
ore 11.30 (P) Consegna Premio Aromatica 2023 a Marco Bonaldo
ore 11.30 (A) “I fiori nel bicchiere, l’aperitivo alla Begonia”, a cura di Tastee Ravera Bio (presentazione e degustazione)
ore 12.00 (P) Premiazione concorsi Confcommercio Golfo Dianese
ore 12.00 (A) “Anteprima 30° Premio Vermentino”, in collaborazione con le cantine Sansteva e Tenuta Maffone (degustazione)
ore 12.30 (P) Pesto Show, dimostrazione di pesto al mortaio, con basilico genovese dop, della campionessa del mondo Camilla Pizzorno, con la partecipazione di Tracy Eboigbodin, a seguire il pesto di Camilla incontra la pasta di Casa Fiorini, prodotta con l’Acqua Minerale di Calizzano, in Trenette alla ligure – cooking show degli studenti dell’Istituto Aicardi-Ruffini
ore 14.30 (P) Il Liguretto, sorbetto di Liguria al limone e Basilico Genovese dop – ice cream show del gelatiere Marco Venturino (I giardini di marzo, Varazze), n° 1 del Gelato Festival Ranking
ore 14.45 (A) “Creme spalmabili Il Parodi Gourmet, valorizzazione del territorio e sostenibilità”, con utilizzo della Nocciola Misto Chiavari, a cura dell’azienda Parodi Nutra (presentazione e degustazione)
ore 15.30 (P) Pancia di maiale glassata al miele, purea di patate all’olio evo dop, aromatiche e insalata di micro ortaggi – cooking show dello chef Alessandro Schiavon (Cuxen, Imperia)
ore 15.30 (A) “Strapuro con erba cipollina”, yogurt salato aromatizzato, gusto speciale di Pur0, lo yogurt della Valle Arroscia, a cura di azienda agricola Il Colle, Pieve di Teco (presentazione e degustazione)
ore 16.15 (P) Profumo d’estate (gaspacho stracciatella gambero ed erba cipollina) – cooking show dello chef Omar Bonecchi (Mirtillo Rosso, Alagna), giĂ  chef del locale stellato Trussardi alla Scala di Milano
ore 16.15 (A) “Dea Diana Gin, il nuovo London Dry Gin del Golfo Dianese”, prodotto con le foglie essiccate di Vermentino (presentazione, dimostrazione, degustazione)
ore 17.00 (P) Soul Kitchen e La primavera da gustare (carpaccio di branzino in gaspacho verde e fiori) – presentazione del libro e cooking show di una delle ricette, con di Tracy Eboigbodin, vincitrice di Masterchef 11
ore 18.15 (A) “Corochinato, il vero aperitivo genovese”, a cura della ditta Allara di Genova Prà, in collaborazione con Enoteca Regionale, progetto Assaggia la Liguria (presentazione e degustazione)
ore 18.30 (P) Carrè di agnello millefoglie di patate e crema di zucchine e peperoni Frantoio Venturino – cooking show a cura degli studenti dell’Istituto Ruffini-Aicardi
ore 21.15 (P) Le piĂą belle canzoni della musica italiana – spettacolo musicale del Music Time Trio (Angela Vicidomini, Alessio Briano, Artan Selishta)

Domenica 7 maggio

ore 10.15 (A) “Agricoltura naturale e sostenibilità per il futuro del cibo”, con la partecipazione di Paola Migliorini, prof.ssa di agronomia dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo (tavola rotonda)
ore 10.30 (P) Basilico e viole – cooking show dello chef Luca Mercurio (Hotel Jasmin, Diano Marina), con utilizzo di prodotti di Frantoio Venturino
ore 11.30 (A) “Le lumache del Colle di Nava”, a cura dell’azienda agricola Chiocciole Stellate (presentazione e dimostrazione)
ore 11.15 (P) Tartare di diaframma un po’ marinato e affumicato, crema di patate allo zafferano di Triora, la sua cialda cristallizzata e rucola selvatica – cooking show dello chef Andrea Scarella (Tuttu Ben, Triora), in collaborazione con l’azienda Il Poggio di Marò
ore 12.00 (A) “111 luoghi e la Stroscia de.co. di Pietrabruna: un territorio da scoprire e gustare”, con la partecipazione di Alessandra Chiappori, Stefano Ascheri e di Barbara Vatteone del laboratorio La Colombiera (presentazione del libro e degustazione)
ore 12 (P) Faraona in due consistenze, crema di patate ed asparagi – cooking show degli studenti dell’Istituto Ruffini-Aicardi (anteprima ricetta per il Campionato Nazionale Istituti Alberghieri)
ore 14.30 (A) “Erbe e aromi di Liguria nel bicchiere”, l’amaro ufficiale di Aromatica e le specialità firmate Liquomar (presentazione e degustazione)
ore 14.30 (P) Streppa e caccia lĂ  al tucco di orata – cooking show degli chef Renato Grasso e Gianluca Ursino, insieme agli allievi del Sei Cpt di Imperia, progetto Arroscia Valle di Sapori, in collaborazione con Ass. Antiche Vie del sale
ore 15.15 (A) “C’è timo e timo”, i preziosi consigli di Rb Plant (conferenza e laboratorio)
ore 15.30 (P) Risotto vialone nano al timo, ricciola e salsa di limoni – cooking show dello chef Alessandro Dentone (Ad Food Catering, Genova)
ore 16.30 (A) “L’essenza del benessere: la distillazione, gli oli essenziali, gli idrolati”, a cura dell’azienda agricola Davide Nervo (laboratorio)
ore 16.30 (P) Tortelli di prebuggiĂşn, mandorle e nasturzio – cooking show dello chef Enrico Marmo (Balzi Rossi, Ventimiglia, stella Michelin)
ore 17.30 (A) “L’Ormeasco di Pornassio”, con la partecipazione della Confraternita dell’Ormeasco (degustazione)
ore 17.30 (P) Orzo all’aglio orsino, yogurt e uova di trota – cooking show dello chef Fabio Ingallinera (Il Nazionale, Vernante, stella Michelin)

Programma Arena esperienziale Assaggia la Liguria

Sabato 6 maggio

ore 10.30-12:00 Laboratorio emozionale di pesto al mortaio: gli ingredienti DOP e tradizionali di un mito ligure, con degustazioni a sorpresa
ore 15:00-16:00 Laboratorio “Segreti e sapori dei Vini Liguri” con Fisar
ore 16:00-17:00 Evento speciale “Pesto! Un racconto ligure” presso Ristorante MI e TI – spettacolo teatrale esperienziale con gustosissimo finale / su prenotazione presso lo Stand max 25 posti
ore 19:00 Laboratorio sulla Granaccia con Azienda Agricola Viarzo
ore 21:00-22:00 Laboratorio emozionale di pesto al mortaio: gli ingredienti DOP e tradizionali di un mito ligure, con degustazioni a sorpresa

Domenica 7 maggio

ore 10.30-12:00 Laboratorio emozionale di pesto al mortaio: gli ingredienti DOP e tradizionali di un mito ligure con degustazioni a sorpresa
ore 12:00-13:00 Degustazione guidata Oli Riviera Ligure DOP
ore 14.30-15.30 Degustazione guidata Oli Riviera Ligure DOP
ore 16:00-17:00 Evento speciale “Pesto! Un racconto ligure” presso Ristorante MI e TI – spettacolo teatrale esperienziale con gustosissimo finale / su prenotazione presso lo Stand max 25 posti
ore 18:00-19:00 Laboratorio emozionale di pesto al mortaio: gli ingredienti DOP e tradizionali di un mito ligure con degustazioni a sorpresa.