Inizia domani “Aromatica, profumi e sapori della Riviera Ligure”, la grande rassegna dedicata a basilico, erbe aromatiche, prodotti tipici ed eccellenze dell’agroalimentare e dell’enogastronomia. Con Aromatica, per 3 giorni il Golfo dianese è teatro di cene a 4 mani, cooking show, laboratori, presentazioni, stand dei produttori, street food, conferenze, piatti prelibati, cocktail raffinati e molto altro. Tutto al sapore di erbe aromatiche.

Oltre 60 gli stand di prodotti tipici del nostro territorio e in particolare di quelli legati alle erbe aromatiche. Un apposito spazio viene dedicato ad “Assaggia la Liguria”, il programma dei Consorzi di Tutela del Basilico Genovese DOP e dell’Olio Extravergine DOP Riviera Ligure insieme all’Enoteca Regionale della Liguria, con il sostegno dalla Regione Liguria.

Questo il programma degli eventi di venerdì 10 settembre:

area espositiva e commerciale (isola pedonale del centro cittadino): dalle ore 9.30 alle 22.00
ore 11 – piazza Martiri Libertà – cerimonia di inaugurazione
ore 12 – Villa Scarsella padiglione – “cooking pizza show” – a cura dello staff di O Sole Mio
ore 12.45 – Villa Scarsella padiglione – concorso barman “Aromaticocktail”, a cura di Aibes provinciale
ore 16.30 – Villa Scarsella padiglione – cooking show con gli chef Samuele Maio e Fabio Maiano (Casa della Rocca, Dolcedo) “Risotto fichi neri, robiola di Roccaverano, olio di foglie di fico e cannella”
ore 17.30 – Villa Scarsella padiglione – “cooking ice show” del maestro pasticcere Alessandro Racca “Il gelato alle erbe aromatiche”, a cura di Carpigiani e Intesa Grandi Impianti
ore 21.15 – Villa Scarsella palco – show “Attenti a quei Dop” con Andrea Di Marco e Francesco Petacco (anche in diretta Facebook)
ore 22 – Villa Scarsella palco – spettacolo di cabaret “Stonato!” con Andrea Di Marco

Lo spazio eventi viene realizzato quest’anno nel Parco di Villa Scarsella, per consentire i distanziamenti ed una migliore gestione del green pass.

Articolo precedenteAppello sulla pagina Facebook ‘Oasi del Nervia’, bivacchi dei migranti creano problemi alla fauna
Articolo successivoVentimiglia, il sindaco Scullino ridistribuisce le deleghe agli assessori: nuovi incarichi per il vicesindaco Bertolucci e gli assessori De Villa e Ascheri