Verrà inaugurata il 21 agosto, alle ore 19, presso la sala “Rodolfo Falchi” al Palazzo del Parco di Diano Marina, la mostra fotografica “Un’anima sola” dell’artista Damiano Portosi. L’esposizione resterà visitabile fino al 31 agosto. Ingresso gratuito.

L’intento della mostra è quello di accompagnare il visitatore in un percorso emotivo capace di offrire quelle intime emozioni che hanno ispirato l’artista Damiano Portosi in onore e ricordo del papĂ . Il visitatore, in questo evento, viene coinvolto in un racconto fotografico tratto da una storia vera. L’autore, come un nuovo Virgilio, ci accompagna attraverso la selva oscura che suo padre dovette affrontare, incarnata da una fabbrica abbandonata, per non perdere il fuoco della sua passione. Il travaglio è scandito dalle fotografie delle modelle che trasformano l’elemento glamour in anti-glamour colte nel loro essere piĂą autentico e rispecchiano, nella loro essenza, le varie battaglie interiori di un’anima sola nel duello con l’alienazione omologante, fino all’approdo finale simboleggiato da una bicicletta ed un mazzo di fiori, binomio struggente di libertĂ  e vita.

L’evento è patrocinato dal Comune di Diano Marina ed organizzato in collaborazione con il Museo Civico MARM, la Biblioteca e l’Assessorato alla Cultura di Diano Marina.