Le celebrazioni – ridotte causa covid – della festa Patronale di san Nicola a Diano Gorleri si concluderanno stasera 13 settembre 2020 alle 21.30 con un concerto per violino e organo nella chiesa di s. Nicola a Diano Gorleri.

L’ evento, organizzato dal Circolo Amici della Lirica di Imperia, nell’ambito della XVIII rassegna di Musica Sacra, “dalle piazze alle cattedrali” e con la collaborazione del Circolo Ricreativo Gorlerese – fondato nel 1896, come “Società del Ballo di San Nicola” –, offrirà al pubblico l’esibizione del duo de “I solisti Laudensi”, Manuela Lucchi , violino, e Fabio Merlini, organo, con musiche di Provesi, Vivaldi, Amadeo, Verdi, Mascagni, Bellini. Per offrire una maggiore possibilità di partecipazione (la chiesa è piccola e le norme covid ne limitano ancor più la capienza), il Circolo Ricreativo Gorlerese provvederà alla amplificazione del concerto anche all’ esterno della chiesa, nella antistante Piazza di san Nicola, ed alla accoglienza del pubblico. L’ evento vuole anche festeggiare il restauro dell’antico organo della chiesa e ricordare il centenario della scomparsa di Don Luigi Vatteone storico Parroco di Diano Gorleri oltre alle vittime del Coronavirus.

In tempi non proprio sereni, l’opportunità di assistere all’ aperto, in piena sicurezza e nel rispetto delle regole di distanziamento fisico ad un concerto di artisti affermati è un’occasione da non perdere in queste belle serate di fine estate 2020.

Articolo precedenteAcqua, il sindaco di San Bartolomeo al Mare: “Fiducia nell’operato della dottoressa Gaia Checcucci è ora di mettere veramente questo punto al primo punto delle cose da fare”
Articolo successivoRoberto Parodi presidente FAI: “Con Marco Scajola abbiamo ottenuto risultati significativi, è importante continuare”