video
03:49

Se ne parla da anni ma finalmente è giunto a compimento il cammino per valorizzare e tutelare due piatti d’eccellenza della valle Argentina che rappresentano i loro due paesi d’origine: la frandura per Montalto Ligure e la carpasina per Carpasio.

Quest’estate si avrà l’ufficialità durante la sagra della frandura il 21 agosto: le due pietanze riceveranno la Denominazione Comunale d’Origine (De.CO.) che assicurerà il rispetto della ricetta tradizionale aiutandone la valorizzazione turistica. Due piatti che affondano le radici nell’essenza agropastorale del territorio, con la carpasina che era il pane d’orzo dei pastori capace di durare molti giorni al pascolo, mentre la frandura era un modo per consumare velocemente in una sottile sfoglia le patate che non potevano essere conservate.

Un procedimento sancito anche con un simbolo che racchiude i due paesi facenti parte del comune, che ora andranno avanti uniti per valorizzare ancor di più i loro prodotti in apertura della stagione estiva, che inizia sabato con la tradizionale processione della Madonna dell’Acqua Santa.

Nel video servizio di Riviera Time l’intervista all’assessore Antonella Bignone.