I Comuni della Riviera si stringono intorno alle famiglie delle persone rimaste coinvolte nella terribile tragedia di questa mattina sull’autostrada A10.

In seguito ai luttuosi eventi relativi al crollo del ponte autostradale a Genova, le amministrazioni dei Comuni della Provincia hanno deciso di annullare ogni evento programmato nella giornata di oggi, 14 agosto 2018.

A Diano Marina annullato lo spettacolo “Diano Canta”, a cura di Gianni Rossi, in programma questa sera in piazza Martiri della Libertà, e la Cena in Bianco di domani. Saranno eventualmente recuperate in data da destinarsi.

Il sindaco Giacomo Chiappori: “Siamo scioccati per quanto accaduto a Genova. Il nostro è un gesto di cordoglio, di vicinanza alle vittime e ai loro familiari,
anche se questa nostra decisione servirà a poco, se non a riflettere, con la speranza che in futuro si faccia di tutto per evitare tragedie di questo genere”.

A Imperia annullata la Cena in Bianco in programma questa sera a Oneglia.

Il sindaco Claudio Scajola si unisce al cordoglio dei colleghi sindaci: “Sono scioccato dall’enormità di quanto si è verificato stamane a Genova. Nell’attesa di avere un’idea chiara dell’immane tragedia che si è abbattuta sulla nostra Liguria, a nome di tutta la Città di Imperia esprimo la massima vicinanza ai familiari delle vittime e a tutti coloro che stanno vivendo ore di apprensione per capire il destino dei propri cari. Oggi è il momento di stringersi attorno alla loro sofferenza. Ci sarà tempo per approfondire le ragioni che hanno portato la Liguria ad avere un sistema infrastrutturale scarso e vetusto”.

A Sanremo il sindaco Alberto Biancheri pubblica tramite Facebook: “Scioccato dalle notizie provenienti da Genova. Protezione Civile di Sanremo in preallarme e pronta ad intervenire in caso di richiesta di aiuto. – Profondo sgomento e dolore. La Città di Sanremo si stringe intorno alle famiglie delle vittime di questa sconvolgente tragedia di Genova.”

Nella città dei fiori sono stati annullati gli eventi “Hey Pigna” Food & Music con la “Bandakadabra” ai Giardini Regina Elena, la parata musicale della banda “Canta e Sciuscia” nelle vie cittadine, lo spettacolo di Nino Frassica al Casinò, il concerto a Pian di Nave dell’Orchestra Sinfonica di Sanremo, i fuochi a Porto Vecchio, il concerto “Groove Machine” a Pian di Nave.

Si svolgerà solamente la commemorazione prevista in memoria dei Caduti in mare, civili e militari preceduta da un minuto di silenzio per le vittime della tragedia. Gli eventi annullati sono rinviati a data da definirsi.

A Ventimiglia rinviato l’evento al Teatro Romano di questa sera mentre le visite guidate delle 18,00 e 18,30 sono confermate.

Anche a Taggia, per rispetto delle vittime e dei loro famigliari, sono stati cancellati tutti gli eventi. “A certe notizie non si può e vuole credere… Quanto accaduto a Genova è davvero un’immane tragedia incomprensibile e inaccettabile… in segno di rispetto per le vittime, tutte le manifestazioni turistiche del Comune di Taggia previste in calendario per oggi sono annullate,” ha commentato il sindaco Mario Conio su Facebook.

Articolo precedentePieve di Teco, percorso gastronomico con il Comitato di San Giovanni
Articolo successivoVentimiglia, ai Giardini Hanbury appuntamento con il concerto degli “OgGitani”