Cristo Salvatore, cuore della comunità Russa a Sanremo

La prima Chiesa Ortodossa del Ponente. Una storia risalente a 100 anni fa.

Dopo che Maria Alexandrovna, moglie dell’imperatore russo Alessandro II , venne a Sanremo per trascorrere l’inverno tra il 1874 e il 1875, tantissimi russi aristocratici seguirono il suo esempio e crearono alla fine del XIX secolo una folta comunità nella città dei fiori. Da lì a poco nacque la necessità di erigere una chiesa ortodossa a Sanremo.

A progettarla fu il celebre architetto russo Aleksej Viktorovič Ščusev, che si avvalse della collaborazione di Pietro Agosti. La prima pietra fu posata nel 1912, ma – tra alterene vicende – l’edificio non fu mai completato. Basti pensare che gli interni sono stati completati soltanto l’anno passato.

Riviera Time vi porta alla scoperta di questo luogo simbolo di Sanremo con una guida d’eccezione: Padre Denis Baykov.