Cresce l’attesa per la terza edizione dell’Imperia Unplugged Festival, organizzato dall’Associazione Culturale Imperia Musicale, in collaborazione con il Civ Oneglia e con l’Assessorato alle Manifestazioni del Comune di Imperia, con il patrocinio della Regione Liguria, della Provincia di Imperia e del Comune di Imperia.

L’appuntamento gratuito è per martedì 8 agosto dalle 21.00 in Calata Cuneo: ad ingresso rigorosamente gratuito, vedrà ospiti Ermal Meta, terzo classificato al Festival di Sanremo 2017 e vincitore del Premio della Critica Mia Martini; Emanuele Dabbono, anche egli punta di diamante fra gli autori italiani, doppio disco di platino per Incanto. In apertura, il giovane cantautore varazzino Edoardo Chiesa, già in lista per le Targhe Tenco 2015 per il suo primo album Canzoni sull’alternativa.

Come di consueto, al pomeriggio sarà dato ampio alle novità musicali all’interno del Palco Aperto in Calata Cuneo, lato piazza De Amicis, dalle 15:00 alle 19:00, lo spazio pomeridiano volto a coinvolgere gli artisti emergenti e le nuove proposte che potranno esibirsi proponendo la loro musica dal primo fino al tardo pomeriggio, in collaborazione con Radio GRock, che presenterà i nuovi talenti dando loro spazio anche con interviste.

Novità di questa edizione, gli appuntamenti letterari in Piazza San Giovanni: reading e presentazioni di volumi dedicati alla musica faranno da contorno alla musica.

 

Articolo precedenteDai monti al mare, allenamento di sci al porto
Articolo successivoMauro Manuello, l’uomo che insegna ai migranti a curare l’orto