Roberto Anfossi è un artista originario di Taggia, tuttavia residente a Sanremo dove vive e lavora.

Anfossi è professore presso l’Accademia di Belle Arti della Città dei Fiori, dove cerca incessantemente di impartire ai suoi alunni il desiderio di sviluppare un linguaggio personale che possa distinguersi dalle necessarie regole di una corretta anatomia.

Artista poliedrico, la creatività del Mastro Anfossi non si limita alla bidimensionalità del foglio o della tela, ma affronta ogni supporto possibile, dal bassorilievo alla scultura fino ai suoi celebri e dissacranti diorami allestiti all’interno di scatole multiformi.

Abbiamo fatto due parole con il Maestro su come vive la propria creatività e i propri interessi e ciò che secondo lui rappresenterebbe al meglio la figura dell’artista.