giovanni toti

“All’inizio della prossima settimana partiranno le somministrazioni della terza dose per tutti gli operatori sanitari ospedalieri e delle Asl della Liguria, assieme alle prenotazioni per i sanitari non ospedalieri, cioè liberi professionisti, medici di medicina generale e pediatri di libera scelta. Al termine della settimana partiranno anche le prenotazioni per la terza dose destinata agli ultrafragili over 60. Tutto questo naturalmente seguendo le disposizioni governative e il lasso di tempo indicato dalla seconda dose di vaccino”.
Lo annuncia il presidente e assessore alla SanitĂ  di Regione Liguria Giovanni Toti.

“Le prenotazioni – prosegue Toti – potranno essere effettuate tramite il sito prenotovaccino.regione.liguria.it. Ovviamente si potrĂ  ricevere la dose booster, il richiamo per rafforzare la risposta immunitaria, solo dopo 6 mesi dalla seconda dose. Non sarĂ  possibile prenotare la somministrazione prima di questa scadenza”.

“La settimana successiva invece – conclude Toti – partiranno le prenotazioni per la terza dose per tutta la fascia degli over 60. Nei prossimi giorni forniremo ulteriori dettagli. Si apre a questo punto una nuova fase nella campagna di vaccinazione di Regione Liguria: voglio ribadire il mio appello ad aderire, visti gli straordinari risultati ottenuti fino ad ora proprio grazie alla vaccinazione, che ci permette di restare in zona bianca dal 7 giugno scorso, e che sta permettendo in tutto il Paese di riaprire, evitando nuove, dolorose chiusure e restrizioni, oltre ovviamente a proteggere la salute nostra e di chi ci sta intorno”.

Articolo precedenteSanremo: melodia della ciclabile
Articolo successivoCovid, scuole: tre nuovi casi positivi nell’imperiese