vaccini

“Rimangono positivi i dati relativi alla diffusione del Covid in Liguria. L’incidenza su base settimanale ogni 100mila abitanti rimane stabile a 33 nuovi casi a livello regionale mentre aumentano progressivamente le prenotazioni attraverso il portale prenotovaccino per le terze dosi sia agli over 80 sia alle persone immunocompromesse. Nel primo pomeriggio di oggi, erano complessivamente 5.263, di cui 4.467 relative a persone ultra ottantenni e 796 a persone immunocompromesse”. Così il presidente della Regione Liguria e assessore alla Sanità Giovanni Toti fa il punto della situazione in Liguria.

Nelle province, l’incidenza settimanale ogni 100mila abitanti è di 55 casi nello spezzino, 38 nell’imperiese, 28 nel savonese e 24 nell’area metropolitana genovese.

Per quanto riguarda il bollettino odierno, emerge un lieve aumento degli ospedalizzati, 6 in più rispetto a ieri, ma con un ricoverato in meno in terapia intensiva. I guariti sono 92; le persone in isolamento domiciliare sono 967, 14 in meno rispetto a ieri. Rimangono covid free l’ospedale Evangelico di Genova e gli ospedali della Asl3. In Asl4 c’è 1 solo ricoverato per Covid all’ospedale di Sestri Levante mentre sono covid free i presìdi di Lavagna e Rapallo. In Asl5, sono 7 i pazienti covid ricoverati all’ospedale Sant’Andrea della Spezia, rimane covid free il San Bartolomeo di Sarzana. Si registrano due persone over 80 decedute il 30 settembre a Genova. 

Articolo precedenteArpal emana la pre-allerta meteo per il 4 ottobre. La Regione invita al voto i cittadini nella giornata di domani
Articolo successivoImperia: il 4 ottobre alla Camera di Commercio l’evento ‘SuperBa, Superando Barriere’